Questo sito web utilizza cookie.
Questo sito web utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando e utilizzando il sito si acconsente all'uso dei cookie. Per gestire, disabilitare o eliminare i cookie, accedere alle impostazioni del browser. Per saperne di più sull'informativa sui cookie.
Accetta Cookies
Scopo della Cooperativa
Cos'è l'assegnazione in godimento permanente
La Cooperativa Edificatrice Giuseppe Dozza è una cooperativa di abitazione a proprietà indivisibile nella quale ogni socio può avere in assegnazione in godimento permanente una casa, senza diventarne mai proprietario. L'assegnazione in godimento permanente garantisce l'uso continuativo dell'abitazione in cambio del pagamento di un canone di godimento (affitto permanente). 
Il vantaggio è quello di poter disporre di un'abitazione per tutta la vita senza preoccuparsi che le esigenze del proprietario possano cambiare obbligando le famiglie che ci abitano a repentini cambiamenti e precipitose ricerche di una nuova casa. 
Il patrimonio immobiliare della cooperativa è di 1340 alloggi distribuiti tra Bologna e i comuni della provincia. Gli appartamenti sono di diverse tipologie: quadrilocali, trilocali, bilocali e monolocali. L'obiettivo è quello di soddisfare le esigenze abitative dei propri soci. 
Condizione essenziale per l'assegnazione di un alloggio è l'impossidenza di proprietà sul territorio. L'assegnazione viene definita tramite graduatorie e in base a requisiti e modalità stabiliti dai Regolamenti che i soci stessi si sono dati. 
Bandi
News
News
  • 3 marzo 2021
    Da giovedì 4 marzo l’area della città metropolitana entrerà in zona rossa. A seguito delle nuove limitazioni vi informiamo che gli uffici saranno aperti sempre il lunedì e il giovedì dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.30. Si riceveranno i soci uno per volta e su appuntamento concordato.
    Per l’ufficio cassa le attività si limiteranno alle sole operazioni di prelievo e versamento, si rimandano le altre pratiche a quando cesseranno le restrizioni attuali.
    L’ufficio soci e l’ufficio tecnico prenderanno appuntamenti solo per l’espletamento di quelle pratiche che richiedono la necessaria presenza del socio. Per tutte le altre attività si agevolerà il più possibile l’utilizzo delle vie telematiche.
    Per tutte le informazioni rimangono attivi dal lunedì al venerdì i nostri recapiti telefonici (051.6350558 amministrazione e ufficio soci - 051.6341243 ufficio tecninco) e gli indirizzi email che trovate in rubrica.
    scopri di più
  • 8 febbraio 2021
    Il Comune di Bologna ha pubblicato un avviso al pubblico per i contributi economici a sostegno dei canoni. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata, esclusivamente online accedendo, tramite credenziali FedERa o SPID dalle ore 9.00 del 16 Febbraio e sino alle ore 12.00 del 18 Marzo 2021.
    L’Amministrazione Comunale fornisce strumenti di assistenza agli utenti che intendono presentare domanda:
    1) una casella di posta elettronica all'indirizzo contributoaffitto@comune.bologna.it verso la quale è possibile inviare quesiti sul bando e sulle modalità di inserimento della domanda;
    2) un sistema di assistenza telefonica, al numero 051-0435090 attivo esclusivamente nel periodo di presentazione delle domande.
    scopri di più
  • 1 ottobre 2020
    Come vi avevamo comunicato sul nostro ultimo numero del periodico "La Casa a proprietà indivisibile", è disponibile per i soci l'applicazione per smartphone e dispositivi mobili. Al momento l'app è disponibile sia per i dispositivi Android che per quelli iOS. Accedendo allo Store è possibile scaricarla gratuitamente.
    Per l'accesso si deve utilizzare lo stesso account in uso per l'area riservata del sito. Pertanto non è possibile utilizzare l'app senza prima attivare l'accesso all'area riservata. 
     
    scopri di più
  • 30 settembre 2020
    In occasione del centenario della nostra Cooperativa è stato realizzato un video con alcune brevi interviste realizzate ai soci di diversi insediamenti. Il lavoro è stato realizzato da Be Open con il contributo di Emil Banca.
     
    scopri di più