Questo sito web utilizza cookie.
Questo sito web utilizza cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando e utilizzando il sito si acconsente all'uso dei cookie. Per gestire, disabilitare o eliminare i cookie, accedere alle impostazioni del browser. Per saperne di più sull'informativa sui cookie.
Accetta Cookies
11 maggio 2017
BONUS IDRICI

Anche per il 2017 ATESIR (Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e i rifiuti) individua per gli utenti che si trovano in particolari situazioni socio-economiche disagiate, agevolazioni tariffarie per i consumi idrici.
Le agevolazioni previste possono essere richieste da tutti gli utenti domestici con un contratto di fornitura diretto o condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE inferiore o uguale a € 10.000,00=. e pertanto anche dai Soci attributari di cooperative a proprietà indivisa.
La domanda per il riconoscimento dell’agevolazione deve essere presentata al Comune di residenza utilizzando la modulistica predisposta dal Comune, dichiarando la propria Situazione Economica Equivalente - ISEE - in corso di validità, allegandone copia fotostatica, oltre a copia di un proprio documento d’identità in corso di validità (salvo il caso in cui la domanda venga presentata direttamente e sottoscritta in presenza del dipendente incaricato a riceverla, esibendo un documento di identità in corso di validità).
I Soci attributari che intendono richiedere il bonus al Comune di Residenza devono essenzialmente allegare alla domanda DICHIARAZIONE appositamente predisposta dagli uffici amministrativi della Cooperativa Giuseppe Dozza, contattando la Rag.ra Daniela Casarini (tel. 051/63.50.558 – daniela.casarini@coopdozza.it).
Il Socio deve comunicare alla cooperativa la notifica dell’ottenimento del bonus. Il contributo verrà erogato alla Cooperativa sulla fornitura generale di acqua; la Cooperativa provvederà a girare il contributo al Socio attributario nel momento del ricevimento, attraverso un accredito sul libretto di prestito sociale.
La domanda ha validità annuale e deve essere presentata entro il 30 settembre di ogni anno, anche se non si sono verificate modifiche dei requisiti.
I requisiti dei beneficiari, le modalità di presentazione della domanda, le tempistiche e la modulistica sono indicate nel testo del regolamento reperibile sul sito www.atesir.it – Servizio idrico – Regolamenti e Direttive Tecniche – Agevolazioni tariffe.
 
  • DICHIARAZIONE ISEE INFERIORE O UGUALE A EURO 10.000,00=.
  • DICHIARAZIONE COOP.VA DOZZA
  • PRESENTAZIONE AL COMUNE DI RESIDENZA DELLA MODULISTICA PREDISPOSTA DAL COMUNE, CON GLI ALLEGATI, ENTRO IL 30/09/2017
  • COMUNICAZIONE ALLA COOPERATIVA DELL’OTTENIMENTO DEL BONUS
  • NOTA DI CREDITO E ACCREDITO SUL LIBRETTO DEL BONU RICEVUTO DALLA COOPERATIVA